Grafica

Grafica: L'Arte di Far Parlare le Immagini

Andare oltre le parole. Questo è quello che deve fare la grafica, un’arte che non si limita a combinare colori e forme, altrimenti sarebbe l'arte della scarabocchio (che attenzione, in realtà esiste 🫤) ma che si trasforma un vero e proprio linguaggio visivo.

Attraverso immagini evocative e design accattivanti, è possibile trasmettere messaggi complessi in modo immediato e memorabile. Se ci pensate i modi per farlo sono diversi, ma tutti hanno uno scopo: dare forza al messaggio che stiamo cercando di comunicare.

I fumetti, le infografiche, i meme, sono tutti modi di trasmettere un messaggio usando principalmente disegni o immagini.

La comunicazione visiva ha il potere di suscitare emozioni e creare un legame profondo con il pubblico. Un'immagine ben realizzata può far sorridere, commuovere, incuriosire e spingere all'azione.

La usiamo spesso, in diverse circostanze. Ad esempio:

  • La grafica ci aiuta a dare valore al nostro brand con i loghi.
  • Dà forza ai nostri messaggi catturando l'attenzione con campagne pubblicitarie.
  • Crea fiducia e interazione con i nostri clienti tramite un bel sito web, intuitivo e piacevole da navigare.
  • Ci permette di raccontare una storia che trasmette emozioni, trasferendo concetti che solo le parole farebbero fatica a comunicare.

A cambiare quindi non solo i modi o le tecniche di comunicare, ma anche gli obiettivi che si cerca di raggiungere. Qui sotto ad esempio puoi vedere alcune delle campagne pubblicitarie visive più famose e originali.

Nescafé

Un'immagine semplice, ma allo stesso tempo geniale.

Il messaggio
Niente ti sveglia come Nescafé

Volkswagen

Problemi con il parcheggio?
Ecco la soluzione di Volkswagen, con i suoi sensori di parcheggio precisi e infallibili.

Il messaggio:
Precisione di parcheggio. Il parcheggio assistito di Volkswagen

Durex

Quando l'immagine vale più delle parole. Eccone un esempio.

Non ci sono messaggi ad accompagnare la grafica, se non il prezzo in evidenza. Basta questo e il messaggio arriva forte e chiaro.

Hyundai

Ti stavi chiedendo come dare risalto alla forte accelerazione del tuo ultimo modello di auto?

Che tu abbia un cane o no ecco cosa succede a mettere la testa fuori dal finestrino nel momento sbagliato.

Il messaggio:
Da 0 a 100 km/h in 8,4 secondi

Pepsi vs Coca Cola

Due società maestre in comunicazione, si sono sfidate ad Halloween.

La prima pubblicità di sinistra è di Pepsi. Non male gli auguri di Halloween.

Il messaggio:
Vi auguriamo un Halloween spaventoso.

 

La risposta di Coca Cola non si è fatta attendere.

Stessa immagine, comunicazione completamente opposta.

Il messaggio:
Tutti vogliamo essere eroi

Perché per un'Azienda è importate il Design ?

L’estetica è importante sempre. 💃 In ogni aspetto della nostra vita e della nostra quotidianità l’impatto visivo ricopre sempre una parte fondamentale.

Ti aiuta a trasmettere valori, identità e professionalità.
È il primo punto di contatto tra un'azienda e il suo pubblico. Un design attraente e curato nei dettagli crea una prima impressione positiva, invogliando il pubblico a saperne di più sull'azienda e sui suoi prodotti o servizi, trasmette un'immagine di affidabilità e competenza, suscita emozioni e coinvolge il pubblico e aiuta a distinguersi dalla concorrenza.

In che modo vengono realizzate le grafiche ?

Eh eh, vuoi sapere i trucchi del mestiere.. Eccoti accontentato.

Esistono diversi modi per elaborare le grafiche, a seconda degli strumenti e delle tecniche utilizzate.

1. Creazione vettoriale:
Utilizza software di grafica vettoriale come Adobe Illustrator o Inkscape.

Si tratta di immagini composte da punti e linee, che possono essere ridimensionate senza perdere qualità.

Hai presente quando devi stampare l'insegna del tuo negozio o della tua azienda e il grafico ti chiede: hai il vettoriale? Ecco, il motivo per cui ti chiede il vettoriale è perché probabilmente gli hai girato un'immagine grande come un francobollo e ti serve un'insegna di 3 metri. 🤦

Infatti il vettoriale è il formato usato per la creazione di loghi, icone, illustrazioni e grafica per la stampa.

2. Creazione raster:
Utilizza software di grafica raster come Adobe Photoshop o GIMP.

Sono immagini composte da pixel, che possono essere modificate con una vasta gamma di strumenti e filtri. Dai pixel ormai è di uso comune, se non sai cosa sia un pixel clicca qui e scoprilo!

La grafica raster è ideale per lavorare sulle foto, immagini realistiche e grafica web.

3. Elaborazione manuale:
Ecco, se non sei capace di disegnare non ti resta che chiedere a un vero disegnatore. Offre un controllo creativo completo sul progetto e se stai pensando all'intelligenza artificiale, fermati. Ti invitiamo a provarla, giusto per renderti conto che sì, è eccezionale, e sì, sa disegnare, ma che fatica! E soprattutto non otterrai mai realmente quello che stai cercando. Potrai avvicinarti e accontentarti. E lo sai anche tu, per citare un Ligabue degli anni d'oro "chi si accontenta gode, così così". 🎵

Ideale per bozzetti, illustrazioni e opere d'arte originali.

4. Elaborazione digitale:
Il giusto mix. Utilizza strumenti digitali come tavolette grafiche e software di disegno per creare dipinti o illustrazioni digitali. Offre flessibilità e facilità di modifica, combinando la creatività manuale con la potenza del digitale.

Ideale per concept art, fumetti, animazioni e illustrazioni digitali.
Oltre a questi metodi, esistono diverse tecniche di elaborazione delle grafiche, tra cui:

5. Fotomontaggio:
Combinazione di più immagini per creare una nuova immagine. Solitamente usata alle feste di addio al celibato. 🪇 Ops. Non solo dai!

Si tratta dunque di manipolazione fotografica a tutti gli effetti. E serve, serve spesso, anche per cose banali.

6. Grafica 3D:
Creazione di modelli e animazioni tridimensionali. Hai presente quando vuoi arredare casa e ti fanno vedere le stanze già arredata con diverse soluzioni? Ti dicono: "Ti faccio il rendering", ecco quella è grafica 3D. Bella vero? Non ti mentirò e so già che mi crederai: è difficile, molto difficile.

Branding, l'importanza del logo

Il logo è il cuore visivo di un marchio 💗. È molto più di un semplice simbolo; è l'essenza stessa dell'identità aziendale. Ecco perché la sua importanza non può e non deve essere sottovalutata. Ci sono applicazioni che ti permettono di creare il tuo logo in pochi minuti. Ti chiedono due cose a caso per farti percepire che davvero stanno creando qualcosa di unico, poi ti sparano le solite due grafiche basate sul nulla. Siamo troppo severi? In realtà no.

Il logo è la rappresentazione tangibile dei valori, della missione e della visione dell'azienda. Quindi serve uno studio approfondito, sembra un aspetto banale, ma non lo è. Un logo ben progettato comunica istantaneamente chi siamo, cosa facciamo e la nostra visione. È una firma visiva che incarna l'autenticità e la credibilità dell'azienda.

Oltre a essere un segno distintivo, il logo crea coesione e coerenza in tutte le attività di branding. È presente su tutti i materiali aziendali, dalle brochure ai siti web, dai prodotti alle campagne pubblicitarie. Questa coerenza visiva aiuta a consolidare l'immagine del marchio nella mente dei consumatori e a creare con loro un legame solido nel tempo.

extra bonus: le emoji, semplici ed efficaci 😎

Ci avevi mai pensato ? Le emoji rappresentato tutto quello che abbiamo detto all'inizio di questa pagina. Dare forza a un messaggio con il design. Ecco alcuni motivi per cui le emoji sono così efficaci:

Comunicazione universale: le emoji sono utilizzate in tutto il mondo e superano le barriere linguistiche.

Immediatezza: le emoji trasmettono emozioni e idee in modo rapido e intuitivo.

Sintesi: le emoji possono sostituire parole o frasi intere, risparmiando tempo e spazio.

Coinvolgimento: le emoji rendono la comunicazione più divertente e accattivante. Ecco perché le usiamo anche noi nelle nostre pagine!

Stai cercando di fare un restyling della tua azienda, o semplicemente hai bisogno di immagini per i social, dei nuovi biglietti da visita o una brochure ?

Ecco come procediamo

  • Incontro con il cliente
  • Definizione delle necessità
    Dicci cosa ti serve. Noi penseremo a tutto il resto. 💪
  • Definizione delle attività 
    Una volta comprese le necessità inizieremo a lavorarci. 
  • Proposte e confronto
    Ti presenteremo alcune proposte. Confrontiamoci per procedere nella direzione giusta.
  • Ritocchi e consegna del materiale
    Ed eccoci al traguardo 🏁

E i Tempi di lavoro ?

Non è facile dare una risposta a questa domanda. E infatti non lo faremo. I tempi di lavoro variano al tipo di attività richiesta e al numero di modifiche fatte.

Possiamo darti una tempistica di lavoro indicativa e sensata solo dopo avere fatto il primo incontro e dopo avere quindi raccolto quelle che sono le esigenze e le attività da svolgere.

Questo non ti costerà nulla. Ti daremo tutte le indicazioni necessarie e sapremo consigliarti la strada da seguire.

Ti aspettiamo !

Scrivici